CASA ABATE HERMANN

Nel corso dei secoli i Benedettini hanno via via adeguato il proprio campo d'azione alle mutate esigenze dei tempi. Anche per questo, dopo significativi lavori di risanamento (sino al 2008), l'ex edificio di servizio è divenuto il punto di contatto del convento con il mondo esterno. 

Le antiche murature sono state per larga parte conservate, dando così vita ad un interessante dialogo tra struttura edilizia antica e arredo moderno.

L'ex edificio di servizio, oggi denominato Casa dell'abate Hermann, include dal 2007 un museo, stanze per gli ospiti e spazi per seminari.